mercoledì 22 ottobre 2008

IRAQ,RATCHET VA' IN AMERICA DALLA SUA SOLDATESSA !!!!!!!!!!!!!!

BUONA FORTUNA RATCHET SIATE FELICI ORA
FINALMENTE DI NUOVO INSIEME....RATCHET E' ORA UN CUCCIOLONE AMERICANO !!!!!
RATCHET E LA SUA SOLDATESSA IN IRAQ
RATCHET LASCIA L'IRAQ PER VOLARE DA CHI LO AMA TALMENTE TANTO DA METTERSI CONTRO IL POTENTE ESERCITO DEGLI STATI UNITI IN 65.000 DA TUTTO IL MONDO LI ABBIAMO AIUTATI CON LE NOSTRE FIRME !!!!


21/10/2008 - IL CANE ADOTTATO IN IRAQ DA UNA SOLDATESSA

Ratchet è sbarcato negli Usa




Tra due giorni sarà nella sua nuova casa


CHANTILLY (Virginia)
Avvolto in una bandana rossobiancoblù e atteso da una folla di giornalisti, «Ratchet» - il cucciolo adottato in Iraq dal sergente statunitense Gwen Beberg - è arrivato sano e salvo negli Stati Uniti, mettendo fine a un vicenda che aveva visto coinvolto anche il Dipartimento della Difesa.

Il cagnolino era finito al centro dell’attenzione dopo che alla sottufficiale era stato impedito di portarlo a casa uan volta terminato il suo turno di servizio in Iraq: il regolamento dell’esercito impedisce infatti ai militari impiegati all’estero di adottare animali domestici e di riportarli in patria; ora dovrà trascorrere due notti in un canile prima di raggiungere la sua nuova casa a Minenapolis.

Alcuni giorni fa Beberg si era vista confiscare il cucciolo prima dell’imbarco su un volo diretto negli Stati Uniti all’aeroporto internazionale di Baghdad: in un’e-mail inviata alla madre il sergente aveva espresso il timore - condiviso dalle organizzazioni animaliste, che si sono mobilitate - che il cane potesse essere soppresso.

A smentire ogni voce di abbattimento si era dovuto scomodare il portavoce delle forze statunitensi in Iraq, tenente David Russell, mentre il deputato della circoscrizione della sergente, il Democratico Keith Ellison, aveva scritto ai vertici dell’esercito per ottenere una revisione del caso.
Dalla www.lastampa.it/
www.lazampa.it/



Per chi possiede un animale sà quanto amore disinteressato essi possono dare,posso sembrare stupida per qualcuno ma ho pianto a questa notizia e sono una delle 65.000 persone ad aver firmato!!!!!

3 commenti:

laura ha detto...

ciao e grazie da parte mia e di valeria per gli auguri

che sfida che avete fatto con le stoffe,incredibile come la fantasia associata ad ago e filo faccia fare queste vere e proprie opere d'arte...
ricevuto indirizzo e mail al piu presto spediro' baci laura

Paoletta ha detto...

che bello Brunella ho le lacrime
che emozione ....
questa è una soldatessa con le palle ....

Laura ha detto...

Che bella storia, mi sono commossa anch'io!
Ho visto i tuoi pets, sono tutti bellissimi!
ciao
Laura kitten

Album Di Famiglia